Omaggio a Daniele da Volterra

Nella serie Omaggio a Daniele da Volterra, Resi Girardello si è ispirata ad un artista vissuto in uno dei periodi artisticamente più vivi ed incredibili dell’arte. Ammirato da Michelangelo, quasi sconosciuto ai più, nonostante le sue doti eccellenti di disegnatore, Daniele da Volterra è passato alla storia per un soprannome: il Braghettone. Si tratta, infatti, di colui che prestò il suo pennello all’azione moralizzatrice della chiesa della Controriforma, che impose le “braghe” alle figure di Michelangelo della Cappella Sistina. Nascose quei nudi potenti che parlavano di classicità ma che potevano suscitare altri pensieri.

Un omaggio ad un artista per rivalutarne il talento ma anche un’allusione ironica a tutti quei bavagli culturali che condizionano l’arte e non solo; un richiamo alla potenza delle immagini, una riflessione sull’ambiguità delle stesse, una meditazione sul confine tra il lecito e l’illecito, talvolta determinato da un dettaglio.

IN ESPOSIZIONE presso BOTTEGA CINI – 19/12/2021 – 30/01/2022

TECNICA E FORMATO
penna su cartoncino,  35 x 25 cm. ca, piccoli indumenti intimi in filo metallico, cristallI
INFORMAZIONI E PREZZI : info@resigirardello.com

BOTTEGA CINI, 19/12/2021 – 30/01/2022

This website uses cookies. By continuing to use this site, you accept our use of cookies.  Learn more