TIGRE

TIGRE
Disegno e acquerello, sangue su carta, penna.
Diverse dimensioni
(dalla serie ZANGUE)
2014 -2015

Disegni dalla serie “Zangue”, sulla “vincente anatomia” delle zanzare e sul loro sistema di  volo “ronzantemente preistorico” e funzionale.


Non c’è un animale capace di sfidarci più della zanzara: ci segue ovunque e ci assale nel nostro momento di maggior debolezza, il sonno. Quando si decide di combatterlo, è una lotta «all’ultimo sangue».

“Perché le zanzare mi affascinano così tanto? Sicuramente mi affascina quel qualcosa di ancestrale che c’è nella lotta che si ingaggia con questo piccolo insetto; mi stupisce, poi, che un essere così minuscolo sia capace di essere così invadente e così vincente. Mi sconvolge la sua capacità di smuovere corde profonde dell’essere umano e di diventare veicolo, e metafora, di quelle paure che nascono da un nulla ma che possono trasformarsi in qualcosa di travolgente.”
Resi Girardello, 2019

This website uses cookies. By continuing to use this site, you accept our use of cookies.  Learn more